Cinecritici

Cinecritici, per fare il punto sui film in uscita, sulle visioni più recenti, sulle tendenze di oggi nella prospettiva degli stili e dei generi narrativi, dei collegamenti con le serie televisive e con la storia del cinema. Una formazione continua per coltivare il piacere di approfondire e mettere a confronto il proprio gusto cinematografico, con la possibilità di elaborare recensioni scritte e video recensioni e proporre visioni di gruppo in sala. La cadenza degli appuntamenti sarà mensile.

Il 2 ottobre, si è tenuto il primo appuntamento. In vista del secondo incontro del 30 ottobre il circolo dei cinecritici ha deciso di dedicarsi all’analisi e alla messa a confronto di due grandi film d’autore della stagione in corso:  Il sacrificio del cervo sacro di Yorgos Lanthimos e L’albero dei frutti selvatici di Nuri Bilge Ceylan.

Nel secondo incontro di martedì 30 ottobre (inizio serata alle 20.15) i cinecritici partecipanti sono invitati a presentare il loro punto di vista su un film o una serie a scelta usciti nelle ultime settimane!

È possibile iscriversi “in corsa”, chiedeteci come a info@babelica.it

Coordina Umberto Mosca.

INFO EDIZIONE 2018

QUANDO

22 Gennaio
19 Febbraio
19 Marzo
9 Aprile
14 Maggio
11 Giugno

DOVE

Babelica
Via Pacinotti 29
Torino
[ zona Piazza Statuto ]

CONTRIBUTO

€ 50,00
l'iscrizione a Cinecritici permette di avere uno sconto del 10% sulle Masterclass e sull'abbonamento a DirectedBy

NOTE

Ingresso riservato ai soci Arci

Pre-iscrizione obbligatoria versando un acconto pari al 30% dell’importo totale sul conto corrente bancario intestato a Babelica IBAN IT25Q0301503200000003563006

[ vi preghiamo di inviarci mail in caso di iscrizione all’indirizzo info@babelica.it ] 

BIO

è un Media Educator che progetta e conduce percorsi didattici e formativi sull’utilizzo del cinema e del prodotto audiovisivo negli ambiti film literacy, audience building e media training. Professore a contratto presso il Dipartimento di Management dell’Università di Torino, è Direttore del Master in Management della Produzione Audiovisiva.
Fondatore, con la psicologa Martina Zilio, del Centro Studi Psicologia Immagine, che si occupa dei rapporti tra l’immagine filmica e i processi di formazione della persona.
Da venticinque anni lavora con l’AIACE di Torino, per cui progetta e conduce corsi di analisi del film. Selezionatore dei concorsi e curatore dei laboratori didattici di Sottodiciotto Film Festival; è direttore artistico di MyGeneration Festival, dedicato ai video indipendenti prodotti in Italia (music video, web series, video blog).
Giornalista pubblicista e critico cinematografico (SNCCI-Gruppo Piemonte e Valle d’Aosta), è autore di volumi iconografici sui registi François Truffaut, Sam Peckinpah, Jim Jarmusch, Mohsen Makhmalbaf, Paolo Gobetti. Ha pubblicato inoltre “Gioventù catodica”, “Cinema e Rock”, “Orizzonti della Media Literacy”. Ha collaborato con “Cineforum”, “Duellanti”, “Panoramiques”, “Rockerilla” e “L’Indice dei Libri del Mese”.