FORMAZIONE GENITORI

SEMINARI GRATUITI PER I GENITORI

           

 

Cinema, video e social come strumenti educativi per colmare le distanze intergenerazionali

Il progetto nasce da un’esperienza di oltre 25 anni da parte di Aiace Torino nell’ambito dello studio e del coinvolgimento di diverse fasce di spettatori, orientati a costruire sempre nuove modalità di fruizione dei film, cogliendo la dimensione trasversale del cinema come integrazione tra modelli narrativi, strategie creative e impatto sulla società e sulla cultura.

L’Aiace, sulla base di questa esperienza, ritiene che un prodotto audiovisivo e mediale, dai film ai social media, permetta di attivare sempre tre prospettive di accesso:

Conoscenza

La comprensione più profonda dei temi trattati, attraverso un’analisi rigorosa e strutturata non solo dell’oggetto in sé, ma anche dei codici narrativi e dello stile estetico utilizzato.

Consapevolezza

La possibilità di utilizzare i media audiovisivi come supporti o strumenti per affrontare da diverse prospettive e in modo non superficiale un tema sociale o culturale, promuovendo la capacità interpretativa e la consapevolezza del proprio sguardo.

Empowerment

L’attivazione di competenze operative finalizzate alla rielaborazione concreta e alla relativa interpretazione dei temi e dei significati, attraverso la produzione di contenuti originali audiovisivi, che permettano lo sviluppo della creatività e di uno sguardo sul mondo da parte dei vari soggetti coinvolti nei processi formativi.

Argomenti trattati:

– I più giovani nel cinema contemporaneo, tra simbologie e quotidianità.
– Spot pubblicitari e condizionamento al consumo.
– I social media come strumento di dialogo e partecipazione: consapevolezza dei rischi e implementazione delle risorse.
– I video “sotto 18”, realizzati dai ragazzi, come testimonianza del loro sguardo sul mondo, dei loro valori e sentimenti, per attivare un confronto inedito sul piano della creatività e della narrazione.

Obbiettivo:

Attivare un uso più consapevole e strategico dei media contemporanei per dialogare costruttivamente con i propri figli.

Un progetto a cura di Michele Marangi e Umberto Mosca (Media Educator – AIACE Torino)

 

INFO

DESTINATARI

genitori

QUANDO

al momento non in programma (la I edizione dei seminari si è svolta nei mesi di settembre/ottobre 2016)

DOVE

Babelica, via Pacinotti 29, Torino (zona S. Donato)

QUANTO

La partecipazione è gratuita ed inserita nell’ambito del progetto Aiace  8×1000 della Tavola Valdese

 

Domande frequenti

Posso iscrivere mio figlio a qualsiasi settimana?
Si, ogni settimana presenta un programma autoconclusivo che permette ai ragazzi di apprendere le principali tecniche legate ai singoli argomenti. 

Posso iscrivere mio/a figlio/a alla prima settimana e decidere in corsa se farlo continuare?
Certo, ma non potrai usufruire dello sconto per iscrizione a più settimane (a meno che tu non decida di iscriverlo a un minimo di altre 2, dovrai comunicarci la volontà a continuare almeno entro il giovedì precedente.

E’ indispensabile essere in possesso di dispositivo mobile?
No, i ragazzi lavoreranno in gruppo su tablet messi a disposizione dall’associazione. L’eventuale smartphone o tablet di proprietà potrà essere impiegato per produrre ulteriori video rispetto a quello previsto dall’attività di gruppo.

Mio figlio ha un’allergia alimentare, come posso fare?
In caso di allergie o intolleranze è indispensabile che ce lo comunichiate tempestivamente (nel form di iscrizione è prevista un’apposita sezione), faremo in modo che venga creato un menù ad hoc e faremo attenzione che tuo figlio non assaggi nulla che possa fargli male.

Non ho la tessera Arci, mio figlio può partecipare comunque alla vostra Cinema Summer School?
Certamente, con la Cinema Summer School sarà tuo figlio a diventare socio Arci e a scoprire l’esperienza associativa. La tessera per i genitori è utile nel caso in cui vogliate prendere un caffè o fare merenda all’Arteficio. 

Cosa non è incluso nel contributo per l’iscrizione?
Non sono inclusi i biglietti per i mezzi pubblici e la merenda di metà mattina

Come posso sapere cosa farete durante la settimana?
Ogni lunedì vi sarà consegnato il programma dettagliato delle uscite, se lo vorrete sarete inseriti in un gruppo WhatsApp e potrete seguire le attività attraverso il blog sul nostro sito.