Pagine Russe – Corso di letteratura

La letteratura russa ha una storia relativamente breve, concentrata in poco più di duecento anni, ma è tra le più ricche, vivaci e straordinarie che l’umanità abbia mai prodotto.

Nel giro di pochi decenni dell’Ottocento sono comparsi almeno cinque grandi geni (da Puškin a Tolstoj) che hanno trasformato la storia della letteratura mondiale. Ma anche il Novecento, almeno nella sua prima parte, trabocca di scrittori e poeti grandiosi dalle vite tempestose, tragiche e avventurose, di critica letteraria entusiasmante, di pulsioni e di forze che ci arrivano ancora adesso come onde debordanti.

Questo corso intende fornire uno sguardo d’insieme alla storia della letteratura russa, raccontare gli incredibili personaggi che l’hanno abitata e i loro testi più importanti: un’esplorazione di uno dei più meravigliosi e inesauribili giacimenti dell’arte umana di tutti i tempi.

Ecco il dettaglio degli incontri

Prima lezione: introduzione alla cultura russa. Le diversità tra Pietroburgo e Mosca, i due centri propulsori della letteratura di un paese sterminato. La comparsa di Puškin, il Dante della letteratura russa. I lirici dell’Ottocento.

Seconda lezione: i narratori atipici di una società e dei suoi individui: Tolstoj e Čechov.

Terza lezione: i visionari: Dostoevskij e Gogol’.

Quarta lezione: i poeti dell’Età d’Argento (1900-1920), della Rivoluzione, dei primi anni sovietici, della persecuzione e dell’esilio, e gli intrecci creativi, affettivi e amorosi tra questi artisti: Anna Achmatova, Osip Mandel’štam, Aleksandr Blok, Andrei Belyi, Marina Cvetaeva, Vladimir Majakovskij, Sergej Esenin, Boris Pasternak.

Quinta lezione: chi se ne va, chi rimane, chi ritorna: Nina Berberova, Vladislav Chodasevič, Maksim Gor’kij, Varlam Šalamov, Viktor Šklovskij, Vladimir Nabokov, Iosif Brodskij.

Libri consigliati prima di cominciare:
 

La danza di Nataša. Storia della cultura russa (XVIII-XX secolo), Orlando Figes, Einaudi

Conversazioni sulla cultura russa, Jurij Lotman, Bompiani
 
I libri di cui parleremo:
 
Antiche fiabe russe, Aleksandr Afanasjev
Eugenij Onegin, Aleksandr Puškin 
Il cavaliere di bronzo, Aleksandr Puškin 
La figlia del capitano, Aleksandr Puškin 
Poesie sparse di Lermontov, Fet, Tjutčev
 
Anna Karenina, Lev Tolstoj
Guerra e pace, Lev Tolstoj
La morte di Ivan Il’ič, Lev Tolstoj
Racconti di Sebastopoli, Lev Tolstoj
Chadži-Murat, Lev Tolstoj
Racconti di Anton Čechov
L’isola di Sachalin, Anton Čechov 
 
Memorie dal sottosuolo, Fëdor Dostoevskij
Delitto e castigo, Fëdor Dostoevskij
I fratelli Karamazov, Fëdor Dostoevskij
I demoni, Fëdor Dostoevskij
Racconti di Pietroburgo, Nikolaj Gogol’ (in particolare Il naso e Il cappotto)
Le anime morte, Nikolaj Gogol’
 
La corsa del tempo, Anna Achmatova
Poema senza eroe, Anna Achmatova 
Ottanta poesie, Osip Mandel’štam
Quasi leggera morte, Osip Mandel’štam
Sulla poesia, Osip Mandel’štam
Il rumore del tempo, Osip Mandel’štam
Pietroburgo, Andrej Belyi
Poesie, Marina Cvetaeva
Indizi terrestri, Marina Cvetaeva
Il poeta e il tempo, Marina Cvetaeva 
Lettere (Il paese dell’Anima e Deserti luoghi), Marina Cvetaeva
Poesie sparse di Vladimir Majakovskij, Sergej Esenin, Boris Pasternak, Aleksandr Blok
 
Alleviare la sorte, Nina Berberova
Le feste di Billancourt, Nina Berberova
Il corsivo è mio, Nina Berberova
La pesante lira, Vladislav Chodasevič
Necropoli, Vladislav Chodasevič
Casi, Daniil Charms
I racconti della Kolyma, Varlam Šalamov
La quarta Vologda, Varlam Šalamov
L’energia dell’errore, Viktor Šlovskij
Lev Tolstoj, Viktor Šlovskij
Cime abissali, Aleksandr Zinov’ev
Vita e destino, Vasilij Grossman
Tutto scorre…, Vasilj Grossman
Il dono, Vladimir Nabokov
Parla, ricordo, Vladimir Nabokov
Poesie, Iosif Brodskij
Il canto del pendolo, Iosif Brodskij
Fuga da Bisanzio, Iosif Brodskij

INFO EDIZIONE 2018

QUANDO

dal 6 febbraio per 5 appuntamenti
20:30 - 22:30

DOVE

Babelica
Via Pacinotti 29 Torino

CONTRIBUTO

€ 120,00
PROMO € 100,00 entro 8/12
frequenza a distanza via Skype € 100,00
PROMO € 80,00 entro 8/12

NOTE

Promozione ‘early booking’ € 100  [€ 80 frequenza a distanza]: per usufruirne occorre versare acconto 30% entro l’8 dicembre.

Ingresso riservato ai soci Arci

Pre-iscrizione obbligatoria versando un acconto pari al 30% dell’importo totale sul conto corrente bancario intestato a Babelica IBAN IT25Q0301503200000003563006

Il corso sarà attivato al raggiungimento di un minimo di 6 partecipanti. Possibilità di frequentare a distanza.

Per iscrivervi o per richiedere informazioni abbiamo predisposto il seguente form, oppure scriveteci a info@babelica.it. Grazie.

MARTA BARONE

Nata a Torino nel 1987, ha studiato letterature comparate all’università di Torino. Ha pubblicato tre libri per ragazzi con Rizzoli e Mondadori. Il suo primo romanzo uscirà per Bompiani nel 2019. È traduttrice e consulente editoriale per Einaudi, Bompiani, Mondadori, Rizzoli, Add Editore. Ha insegnato letterature comparate in un liceo di Como. Dal 2017 è curatrice dell’opera di Marina Jarre. Il suo sito è www.martabarone.com

Privacy Policy