Stream of Sight | Favolacce

Play while streaming
Quanto segue è ispirato a una storia vera
La storia vera è ispirata a una storia falsa
La storia falsa non è molto ispirata


una
recensione
multimediale
a cura di
Alessandro Cellamare

Formiche, uomini, insetti, palude, ruderi, piscina, ruggine, acqua, sporco, melma, pioggia, soli, resti, formiche, brulicare, divorare, ombre, righe, luci, speranze, alba, colazione, accendino, sigaretta, missione, auto, verde, giallo, nel giallo, dal verde, le foglie, i fari, chi sei?, un’attesa, il bosco, tensione, minaccia, violenza, la fine, o l’inizio?

People, especially children, aren't measured by their IQ.
What's important about them is whether they're good or bad.
And these children are bad.









Village of the Damned - W. Rilla, 1960
- Mia mamma diceva sempre che i mostri non ci sono, che non esistono i mostri. Ma esistono.
- Sì, esistono, sì.
- E allora perché ci dicono di no?
- Il più delle volte è vero.








Aliens - J. Cameron, 1986
- Anna? Sei qui?
- Sono qui.
- Anna?
- Sì, Lucie.
- Perché non hai mai paura, tu?
- Ho paura, a volte.
- Non come me. Non ho vissuto quello che hai vissuto tu. Come si fa per non avere paura? Bisogna lasciarsi andare, credo.
- Credi?
- Lasciarsi andare. Se non ci riesco, sarai qui?
- Sì.


Martyrs - P. Laugier, 2008
Oh, yeah.
Bloody hell.
I'm sweatin' here.
Oh, roastin'.
Boilin'.
Bakin'.
Swelterin'.
It's like a sauna.
Furnace.
You coud fry an egg on my stomach.
Ohh.
Who couldn't lap this up?
It's ridiculous.
It's tremendous.
Fantastic.
Fan-dabby-dozy-tastic.


Sexy Beast - J. Glazer, 2000
Eeny-meeny-miny-mo,
catch a redneck by his toe,
if he hollers let him go.
Eeny-meeny-miny-mo,
my mama told me to pick the best one and you are it!


Natural Born Killers - O. Stone, 1994

Il massacro della Columbine High School fu una strage in ambito scolastico avvenuta il 20 aprile 1999 negli Stati Uniti d’America, che coinvolse alunni e insegnanti di una scuola superiore del distretto amministrativo di Columbine, non lontano da Denver (Colorado): due studenti della Columbine High School, Eric Harris e Dylan Klebold, si introdussero nell’edificio armati e aprirono il fuoco su numerosi compagni di scuola e insegnanti. Al termine della sparatoria rimasero uccisi 12 studenti e un insegnante, mentre 24 furono i feriti, compresi 3 che si erano fatti male fuggendo dall’edificio. I due autori della strage si suicidarono sparandosi a loro volta, asserragliati all’interno della biblioteca della scuola (dove venne uccisa la maggior parte delle vittime) dopo che le squadre SWAT della polizia erano intervenute a circondare la zona.

Fonte: Wikipedia

Quando eravate piccoli, a volte, vostra madre 
vi legava un nastro fra i capelli o al braccio
e il suo colore bianco doveva essere per voi
monito di innocenza e purezza.







Il nastro bianco - M. Haneke, 2009
Oh come t'inganni
se pensi che gl'anni
non hann' da finire,
bisogna morire.

È un sogno la vita
che par sì gradita,
è breve gioire,
bisogna morire.
Non val medicina,
non giova la China,
non si può guarire,
bisogna morire.

Si more cantando,
si more sonando
la Cetra, o Sampogna,
morire bisogna.
Si muore danzando,
bevendo, mangiando;
con quella carogna
morire bisogna.

La morte crudele
a tutti è infedele,
ogn'uno svergogna,
morire bisogna.
È pur ò pazzia
o gran frenesia,
par dirsi menzogna,
morire bisogna.
I Giovani, i putti
e gl'Huomini tutti
s'hann'a incenerire,
bisogna morire.
I sani, gl'infermi,
i bravi, gl'inermi
tutt'hann'a finire,
bisogna morire.

E quando che meno
ti pensi, nel seno
ti vien a finire,
bisogna morire.
Se tu non vi pensi
hai persi li sensi,
sei morto e puoi dire:
bisogna morire.