Cappuccetto rosso e il sentiero nel bosco

Cappuccetto Rosso e il sentiero nel bosco 

a cura di Pino Pace

 

 

Tratto da Cappuccetto Rosso e il sentiero nel bosco di Pino Pace, illustrazioni di Chiara Dattola, edizioniGiralangolo, collana Le MilleUnaMappa, premio Andersen 2012 per il miglior progetto editoriale

Cappuccetto Rosso è una storia della nostra tradizione, riscritta e adattata innumerevoli volte. Ora è anche una mappa di grande formato che consente a piccoli gruppi di bambini di seguire Cappuccetto nel suo percorso fino a casa della nonna, senza il timore di perdersi tra le mille pieghe di quella storia.

Nella prima parte dell’incontro si racconta la vicenda. Con una mappa a disposizione – ricca di dettagli – è possibile studiare con attenzione gli ambienti e le situazioni e – quando necessario – tornare sui propri passi.

La storia ci consente anche delle brevi e lievi ricognizioni su temi classici della narrativa per bambini: il bosco oscuro, il lupo, il sentiero da seguire…

Nella seconda parte si disegnano – con la fantasia ma anche con carta e pennarelli – percorsi alternativi su cui far muovere i protagonisti della storia; si mettono sulla sua strada personaggi di fantasia che non compaiono nella storia originale ma in altre fiabe e favole (orchi, draghi, fate ecc.) oppure personaggi “reali”: una zia rompiscatole di Cappuccetto, il suo cane, una sorella, ecc. Oppure i protagonisti delle altre MilleUnaMappa. Si decide la piega alternativa dare alla storia: farla diventare una vicenda comica, di paura, d’azione o addirittura romantica?

Insomma, a partire da Cappuccetto Rosso si possono inventare infinite storie, e a ogni incontro se ne troverà qualcuna nuova.

Pino Pace guiderà il gioco: provvederà a delineare personaggi, aiutare i bambini a tracciare nuovi percorsi, volti e storie. Alla fine del percorso ogni bambino avrà una nuova mappa di Cappuccetto Rosso, con una storia originale scritta e illustrata da lui.

Destinatari: bambini dai 4 agli 8 anni circa

Durata: due ore compresa la merenda

Data e sede: prossimamente presso la nostra sede in Via Don Bosco 23E

Costo: 7,5 euro a bambina/o prenotazione obbligatoria all’indirizzo mail tatjana@babelica.it

 

Pino Pace per Babelica

Nato a Torino sì è laureato in Lettere all’Università di Bologna e insegna scrittura creativa allo IED di Torino, nelle scuole e le biblioteche in Italia e in Europa.

Ha pubblicato una trentina di libri di narrativa per bambini e ragazzi, tra cui L’ultimo elefante (Giunti, 2016) e ha scritto i testi di alcune MilleUnaMappa, la serie di classici della letteratura per ragazzi trasposti in mappe narrative, un progetto di Giralangolo che ha vinto il Premio Andersen 2012 come miglior progetto editoriale.

Per le Edizioni Paoline sono usciti La guerra del miele (2010) e il recente Ciak in oratorio (2014); ha pubblicato la raccolta di haiku – poesie giapponesi di tre soli versi – Un gatto nero in candeggina finì e da appassionato ciclista urbano il recente Haiku in bicicletta (2014), entrambi per le Edizioni Notes.

Con Paolo Casalis e Stafano Scarafia ha scritto e diretto il documentario Vento, l’Italia in bicicletta lungo il fiume Po (2014, 50′, col.) da cui ha tratto un reportage uscito in formato ebook: Pedalando nel Vento (2014), edito da Zandegù, sul progetto di una pista ciclabile lungo il nostro fiume maggiore, tra Torino e Venezia.

pinopace.jimdo.com