From Love to love…

Questo post lo avrei dovuto scrivere la scorsa settimana.
Lo so, non vi cambia nulla e magari nemmeno ve ne frega, ma mi spiace non averlo potuto fare.
Giovedì scorso (il 17 marzo) è partito il secondo modulo di #fromfolktofolks2. Abbiamo iniziato parlando della Summer of Love, quel colorato movimento Hippy che nell’arco di un solo anno (a cavallo tra il 1966 ed il 1967, a San Francisco) ha creato una vera e propria controcultura basata su pacifismo, amore, libertà, bellezza, armonia e catarsi spirituale lisergica (bella questa, eh?).

Read moreFrom Love to love…

Noi siamo infinito. Lui di più.

Scrivere della scomparsa di un artista come David Bowie è la cosa più surreale, strana e assurda che ci possa essere. Perché Lui era e rimane uno che su questo mondo è passato come un fulmine, sconvolgendolo. Un fulmine come quello che si dipingeva sul viso ai tempi di Aladdin Sane, un fulmine colorato, improvviso, che portava con se un tuono perpetuo le cui vibrazioni continuano a risuonare oggi. E lo faranno anche domani, tra un anno, tra un secolo, statene certi.

ziggy_stardust_high_line

Per prima cosa, stamattina, dopo aver letto della sua scomparsa, ho avuto la netta percezione che che uno come Lui non sia morto perché -semplicemente – non è mai stato di questo mondo.

Read moreNoi siamo infinito. Lui di più.

From Folk to Folks Goes Live – Whiskey for My Men, Beer for My Horses

Loca-#fftf

Oggi avrei voluto scrivere un post lungo, articolato e logorroico per dirvi quanto sono contento che #fromfolktofolks torni a vivere per una sera, dal vivo, assieme a tutti coloro che hanno permesso che questo progetto diventasse così bello.

Ma non lo farò.

Perché questa festa non è un punto di arrivo ma una nuova partenza.

Un nuovo modulo è già in lavorazione e prossimamente ripeteremo anche il modulo 1 per tutti coloro che non lo hanno potuto seguire in prima battuta.

Ci sono poi altre declinazioni del progetto sulle quali stiamo lavorando e che vi lasceranno senza fiato. Noi già lo siamo.

Read moreFrom Folk to Folks Goes Live – Whiskey for My Men, Beer for My Horses