Derry Lab - corso di scrittura a cura di Sacha Naspini e Valentina Santini

Descrizione

Non iniziare la tua storia con una descrizione atmosferica – ma poi “Era una notte buia e tempestosa” è forse l’incipit più celebre mai stato scritto.

Non abusare degli avverbi – però in It ne troviamo dieci per pagina.

Non tramortire il lettore con descrizioni dettagliate del paesaggio – Furore l’avete letto? E Il Signore degli anelli?

Non omettere dettagli importanti ingannando il lettore – Palahniuk in Invisible monster se ne frega alla grande.

La punteggiatura esiste perché deve essere usata. Gli spazi e gli accapo sono importanti per delimitare il perimetro delle scene – capito, Bolaño? In Notturno cileno fa a meno dell’uno e dell’altro.

Una buona storia si svolge in tre atti – esattamente come L’ulisse di Joyce. Ah, no.

Inizia il più vicino possibile alla fine – vero, Proust?

Questo elenco potrebbe continuare all’infinito, perché la verità è che non esistono formule o regole infallibili per scrivere un romanzo (o almeno buttarne giù uno decente). La scrittura è un luogo liquido, in divenire; è libertà, coraggio, talento e creatività.

Allora perché fare un laboratorio di scrittura? La risposta è facilissima: perché serve anche il mestiere. Nessuna rivoluzione sarebbe credibile se i rivoltosi non conoscessero il dogma contro il quale si stanno ribellando. E le parole sono il posto migliore per fare resistenza. 

 

Che non esistono formule sempre valide lo abbiamo già detto, ma per chiunque abbia l’istinto a buttarsi sulla pagina bianca è indispensabile riempire la propria cassetta degli attrezzi con quanti più arnesi possibile, e imparare a maneggiarli. Che cos’è la voce? E il viaggio dell’eroe? Cosa ci dicono i grandi autori degli incipit? Come uso i tempi verbali a seconda della mia storia? Che cos’è il non detto? E cosa possono insegnarci i romanzi che abbiamo letto sulla struttura delle storie? Com’è fatto un dialogo degno di questo nome? Che cosa rende un testo “un classico”? Ci interrogheremo su questi e moltissimi altri temi durante gli incontri, ma possiamo affermare fin da ora che non troveremo risposte univoche, piuttosto ci concentreremo sulle domande e sul confronto.

Un altro aspetto importantissimo è proprio questo: il confronto. Come suonano le nostre storie agli orecchi degli altri?

Lo scopo di Derry Lab è creare una comunità di persone intorno al tema della scrittura, parlare e confrontarsi sui temi principali legati a questo mondo e scrivere, scrivere, scrivere.

 

Ecco una mappa ideale dei macrotemi che affronteremo:

  • Perché scrivi?
  • Struttura
  • Voce
  • Personaggi 
  • Ambientazione
  • Dialoghi
  • Descrizioni
  • Sottotesto
  • Immaginario
  • Editing

 

Derry Lab - presentazione della masterclass

PER ISCRIVERSI

1

CHECK TESSERA ARCI!

2

CONTRIBUTO

Puoi procedere al versamento del contributo per il corso (più eventuale quota associativa ARCI di €12 se stai sottoscrivendo la tessera ora) con la modalità che preferisci tra:

Dal 13 giugno fino al 22 luglio ti chiediamo di versare il contributo per il tuo corso passando dalla piattaforma Eppela. Ti iscrivi al corso che hai scelto e ci aiuti anche a finanziare il nostro Festival Matota.

Trovi tutte le info nella pagina legata alla campagna, clicca qui sotto:

3

FINALIZZAZIONE ISCRIZIONE

Compila il modulo di iscrizione cliccando sul pulsante qui di seguito

4

REGISTRAZIONE ALLA SEZIONE CORSI

Una volta completati i passaggi precedenti, dopo la verifica del pagamento:

VALENTINA SANTINI

Valentina Santini nasce nel 1983 nella Maremma grossetana. È laureata in Psicologia. Collabora come editor e copywriter con alcune realtà editoriali. È cosceneggiatrice della serie tv interattiva Il confine di Moebius. Scrive per il cinema.

SACHA NASPINI

Sacha Naspini è nato a Grosseto nel 1976. È autore di numerosi racconti e romanzi, tra i quali ricordiamo L’ingrato (2006), I sassi (2007), Cento per cento (2009), Il gran diavolo (2014) e, per le nostre edizioni, Le Case del malcontento (2018 – Premio Città di Lugnano, Premio Città di Cave, finalista al Premio Città di Rieti; da questo romanzo è in fase di sviluppo una serie tv), Ossigeno (2019 – Premio Pinocchio Sherlock, Città di Collodi), I Cariolanti (2020), Nives (2020) e La voce di Robert Wright (2021). È tradotto o in corso di traduzione in Inghilterra, Canada, Stati Uniti, Francia, Grecia, Corea del Sud, Cina, Croazia, Russia, Spagna, Germania ed Egitto. Scrive per il cinema.

Contatto veloce WhatsApp

Iscriviti alla Newsletter!

BABELICA APS
associazione di promozione
sociale e culturale
no profit affiliata ARCI
Via Pacinotti 29 Torino

Accedi ai corsi online!

Newsletter

Agenda

  • DERRY LAB - MASTERCLASS SCRITTURA
    4 Luglio 2022 @ 21:00 - 23:00
    Dettagli

  • DERRY LAB - MASTERCLASS SCRITTURA
    11 Luglio 2022 @ 21:00 - 23:00
    Dettagli

  • Cinecritici
    12 Luglio 2022 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • DERRY LAB - MASTERCLASS SCRITTURA
    18 Luglio 2022 @ 21:00 - 23:00
    Dettagli

  • DERRY LAB - MASTERCLASS SCRITTURA
    25 Luglio 2022 @ 21:00 - 23:00
    Dettagli

Scegli il tuo corso e partecipa alla nostra raccolta fondi su Eppela per sostenere il Festival Matota!