DIABOLIK | La nostalgia del ‘900

Regia: Manetti Bros.

Anno: 2021

Produzione: Italia

una recensione a cura di Umberto Mosca

Da Mainetti ai Manetti Bros. il cinema italiano vive un momento di straordinaria fulgidezza, sperimentando nuove strade creative che passano attraverso la riscoperta del Novecento e dei suoi miti culturali. L’obiettivo è uno solo: dar vita a nuovi immaginari che facciano percepire come la “forma film” possa ancora fare la differenza nell’ambito delle esperienze audiovisive più in generale, per la stratificazione di segni culturali di cui può essere composta. Inquadrature prismatiche e deformanti, prospettive anamorfiche e visioni incerte dal fondo di un bicchiere, i rami e le foglie in primo piano, i mascheroni sfigurati, una regia che attinge ai mostri sacri del cinema di paura, da Hitchcock a Dario Argento, e non solo, da The Italian Job a Lelouche. Ma su tutto spicca un rinnovato sguardo dell’oggi: il politicamente scorretto del modello maschile, il coraggio dell’impertinenza anti-borghese, il gusto per la rivalsa sociale.

BABELICA APS
associazione di promozione
sociale e culturale
no profit affiliata ARCI
Via Pacinotti 29 Torino

Accedi ai corsi online!

Newsletter

Agenda

  • DERRY LAB - MASTERCLASS SCRITTURA
    4 Luglio 2022 @ 21:00 - 23:00
    Dettagli

  • DERRY LAB - MASTERCLASS SCRITTURA
    11 Luglio 2022 @ 21:00 - 23:00
    Dettagli

  • Cinecritici
    12 Luglio 2022 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • DERRY LAB - MASTERCLASS SCRITTURA
    18 Luglio 2022 @ 21:00 - 23:00
    Dettagli

  • DERRY LAB - MASTERCLASS SCRITTURA
    25 Luglio 2022 @ 21:00 - 23:00
    Dettagli

Scegli il tuo corso e partecipa alla nostra raccolta fondi su Eppela per sostenere il Festival Matota!