Directed_By - Registi imperdibili del presente e tendenze del cinema che cambia - Autumn Edition

Le lezioni di cinema per essere sempre aggiornati sui film in uscita e gli autori più importanti. Che cos’è che trasforma un regista in una marca inconfondibile e originale? Come possiamo catturare la verità di un cineasta attraverso le caratteristiche che lo rendono unico? In quali immagini individuare quel talento creativo che fa davvero la differenza? Un ciclo di incontri che si propone come esperienza formativa che ci guarisce da quel senso di inadeguatezza che proviamo quando ci troviamo di fronte ai film dei maestri del cinema.

 

PROGRAMMA DEFINITIVO

20 settembre

PARK CHAN-WOOK

Dopo il ritorno nelle sale di “Old Boy” e in occasione della realizzazione del suo nuovo film, “Decision to Leave”. Il lavoro di un cineasta monumentale, che ha riscritto le regole del thriller e del cinema della paura, dalla Trilogia della Vendetta ai rapporti con la cultura occidentale, dalla rilettura del mito del vampiro alle atmosfere del poliziesco noir.

27 settembre

PEDRO ALMODOVAR

Quando essere infelici diventa una questione di stile! A partire dal recentissimo capolavoro “The Human Voice”, con gli omaggi a Rossellini e Cocteau, tutti gli elementi di stile che caratterizzano quarant’anni di cinema e l’arte inconfondibile di centrifugare le passioni e il dolore. 

4 ottobre

KELLY REICHARDT

La creatività della regista di “First Cow”, uno degli sguardi più coerenti e originali del cinema indipendente americano contemporaneo, che non ha nulla da invidiare alla personalità di maestri come Jim Jarmusch e Alexander Payne. I grandi miti del viaggio a Ovest, sgravati da ogni tono epico, diventano l’occasione per cogliere le contraddizione del presente

11 ottobre

THOMAS VINTERBERG

A partire dall’analisi del film premio Oscar “Un altro giro”, un viaggio a ritroso nel cinema sopra le righe di uno dei fondatori del Dogma 95, autore di opere memorabili come “Festen” e “Il sospetto”. L’occasione per analizzare un’idea di cinema che non lascia indifferenti, anche attraverso film meno noti, ma interessantissimi.

18 ottobre

MARCO BELLOCCHIO

Sin da quando fu definito “un isolato” da Pier Paolo Pasolini, Marco Bellocchio ha continuato a sviluppare estetiche sempre nuove per articolare quella sua originale prospettiva psicoanalitica che tocca i nervi scoperti della nostra società. Al centro di molte storie, come nell’ultimo, rivelatorio, “Marx può aspettare”, il “problema” della famiglia come chiave periferica -del vissuto e del simbolico, insieme- per cogliere il centro dei grandi temi collettivi

INFO edizione 2021

QUANDO

I lunedì dal 20 settembre
21:00 - 23:00

DOVE

In presenza se consentito dalla normativa e online. Possibilità di fruire della lezione in differita accedendo all'area riservata del nostro sito dove troverete anche contenuti esclusivi

CONTRIBUTO

50€ ciclo completo
12€ singola lezione

PER ISCRIVERSI

1

CHECK TESSERA ARCI!

2

CONTRIBUTO

Puoi procedere al versamento del contributo per il corso (più eventuale quota associativa ARCI di €12 se stai sottoscrivendo la tessera ora) con la modalità che preferisci tra:

Bonifico bancario

c/c intestato a Babelica  
IBAN IT25Q0301503200000003563006

Satispay

se utilizzi Satispay, ti chiediamo gentilmente di mandarci uno screenshot del versamento, grazie!

3

FINALIZZAZIONE ISCRIZIONE

Compila il modulo di iscrizione cliccando sul pulsante qui di seguito

4

REGISTRAZIONE ALLA SEZIONE CORSI

Una volta completati i passaggi precedenti, dopo la verifica del pagamento:

Il corso viene attivato con il raggiungimento di un minimo di 10 iscritti!

UMBERTO MOSCA

è un Media Educator che progetta e conduce percorsi didattici e formativi sull’utilizzo del cinema e del prodotto audiovisivo negli ambiti film literacy, audience building e media training. Professore a contratto presso il Dipartimento di Management dell’Università di Torino, è Direttore del Master in Management della Produzione Audiovisiva.
Fondatore, con la psicologa Martina Zilio, del Centro Studi Psicologia Immagine, che si occupa dei rapporti tra l’immagine filmica e i processi di formazione della persona.
Da venticinque anni lavora con l’AIACE di Torino, per cui progetta e conduce corsi di analisi del film. Selezionatore dei concorsi e curatore dei laboratori didattici di Sottodiciotto Film Festival; è direttore artistico di MyGeneration Festival, dedicato ai video indipendenti prodotti in Italia (music video, web series, video blog).
Giornalista pubblicista e critico cinematografico (SNCCI-Gruppo Piemonte e Valle d’Aosta), è autore di volumi iconografici sui registi François Truffaut, Sam Peckinpah, Jim Jarmusch, Mohsen Makhmalbaf, Paolo Gobetti. Ha pubblicato inoltre “Gioventù catodica”, “Cinema e Rock”, “Orizzonti della Media Literacy”. Ha collaborato con “Cineforum”, “Duellanti”, “Panoramiques”, “Rockerilla” e “L’Indice dei Libri del Mese “.

BABELICA APS
associazione di promozione
sociale e culturale
no profit affiliata ARCI
Via Pacinotti 29 Torino

Accedi ai corsi online!

  • cinecritici
    13 Dicembre 2021 @ 21:00 - 22:00
    Dettagli

  • Csp aperitivo tematico
    14 Dicembre 2021 @ 17:00 - 18:00
    Dettagli

  • Csp online
    15 Dicembre 2021 @ 11:00 - 13:00
    Dettagli

  • Matota - proiezione di Aida con Mattian Temponi
    16 Dicembre 2021 @ 18:30 - 19:30
    Dettagli

  • Matota Chiara Troisi presenta il Viaggio Accendi la resistenza
    20 Dicembre 2021 @ 18:30 - 19:45
    Dettagli