associazione di promozione sociale

[FKFF 2023] Eungyo

Titolo originale: Eun-gyo

Regia: Ji-woo Jung

Anno: 2012

Produzione: Corea del Sud

una recensione a cura di Liliana Giustetto

Quando la giovane studentessa Eun-gyo, scoperta a fare un pisolino sulla sedia a dondolo nel giardino della villa del noto poeta Lee Jeok-yo ormai settantenne, si propone per sbrigare qualche faccenda domestica, la pacifica esistenza dell’uomo subisce un drastico cambiamento. Tra lui e la ragazza, malgrado la differenza d’età, si instaura un legame molto profondo che suscita l’interesse di Seo Ji-woo, l’assistente di Lee, un tempo suo allievo e ora promettente romanziere.
Eungyo è, in superficie, la storia di una controversa relazione tra un uomo di 70 anni e una liceale, ma alla fine fornisce una commovente dissezione dell’età e della solitudine che merita di essere descritta come qualcosa di più di un semplice “thriller erotico”, anche se è sia elettrizzante che erotico…
Un romanzo che ci porta nelle fantasie del professore che si vede il giovane che è stato e come avrebbe potuto amare Eun-gyo.
Ma la sua vicinanza lo aiuta anche a trovare nuovamente la voglia di vivere, con la sua energia giovane e ingenuamente provocante.
Il suo stato d’animo lo porta a scrivere una prosa delicata e profonda di quell’amore che avrebbe potuto essere.
Eun-gyo, in quelle righe, scoprirà più tardi, di come era bella e deliziosa e di come lo è ancora, grazie ad una consapevolezza che come adolescente non può avere.
L’assistente cade invece preda di un sentimento di invidia, sia per la scrittura, sia per i sentimenti che il professore è riuscito a provare.
Un racconto toccante, doloroso e dolce che avvicina l’età matura alla giovinezza.
Stranamente è stata fatta la scelta di far recitare, con un trucco per invecchiarlo, un attore molto più giovane, Park Hae-il, lo stesso attore che abbiamo conosciuto quest’anno in Decision to leave di Park Chan Wook.

BABELICA APS
associazione di promozione
sociale e culturale
no profit affiliata ARCI
Via Fossano 8 Torino

Accedi ai corsi online!

Newsletter

Agenda

  • Tanta fatica per nulla la regola della precarietà con Edi Lazzi - Working class Stories
    14 Aprile 2024 @ 16:00 - 17:30
    Dettagli

  • Gruppo Filosofia
    16 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • Progetto lettura Leggere per imparare
    16 Aprile 2024 @ 16:30 - 18:00
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    16 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Sylvia Plath corso di Paola Zoppi
    17 Aprile 2024 @ 20:30 - 22:30
    Dettagli

  • Zaino del partigiano a Rivalta Biblioteca
    20 Aprile 2024 @ 10:45 - 12:00
    Dettagli

  • Festa di Cartiera
    20 Aprile 2024 @ 15:00 - 19:00
    Dettagli

  • “The worker’s jazz quintet” per la rassegna The Working Class Stories
    20 Aprile 2024 @ 18:00 - 19:00
    Dettagli

  • Gruppo Filosofia
    23 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    23 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Presentazione Mosche di Valentina Santini aperitivo + presentazione
    23 Aprile 2024 @ 19:30 - 21:30
    Dettagli

  • Prima nazionale del romanzo Mosche di Valentina Santini
    23 Aprile 2024 @ 20:00 - 21:30
    Dettagli

  • Gruppo Filosofia
    30 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    30 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • La piccininna con Silvia Montemurro e il gruppo di lettura
    5 Maggio 2024 @ 16:00 - 17:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    7 Maggio 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Presentazione Grattini, Il gregge
    9 Maggio 2024 @ 19:00 - 20:00
    Dettagli

  • Presentazione Davide Grittani, Il Gregge edizioni Alterego - Presenta Piero Ferrante
    10 Maggio 2024 @ 19:00 - 20:15
    Dettagli

  • Presentazione Piegiorgio Pulixi in occasione del SalTooff
    11 Maggio 2024 @ 18:00 - 19:30
    Dettagli

  • Presentazione Trudy Carlotto presso Volere la Luna SalToOf
    12 Maggio 2024 @ 19:30 - 20:30
    Dettagli