associazione di promozione sociale

LA PRIMAVERA DELLA MIA VITA | Filmica Leggerissima

Regia: Zavvo Nicolosi

Anno: 2023

Produzione: Italia

una recensione a cura di Elena Pacca

La Sicilia, il mito, l’amicizia, una gara contro il tempo, l’improbabilità come fulcro di un narrare strambo, surreale, alla ricerca di qualcosa ma non si sa bene cosa. Colapesce (e) Dimartino, sono figurette ieratiche – in vezzo di pupi narranti – statiche o movimentate e in contrasto fra loro, imbroncioso l’uno, paciserafico l’altro, anche cromaticamente: al candore latteo alla Bee Gees di Dimartino fa da contraltare il florilegio cromatico di Colapesce, il tutto a mezzo fra il Bill Murray stralunato e perplesso di Broken Flowers e l’accolita di personaggi stravaganti destinazione India di Wes Anderson. Si divertono, per non sentire il peso delle aspettative, cimentandosi in un road movie anomalo e approssimato, un Trinacria coast to coast, a bordo di “Lazzaro”, immortale Ford Taunus arancione Tarocco di Sicilia che solca paesaggi assolati e campi sconfinati, indomita e (quasi) invincibile. Una galleria di siparietti fugaci, di battute esilaranti e di freddure a denti stretti capaci di generare un silenzio assordante. I giganti della montagna, re Artù a sorvegliare le pendici dell’Etna, le radici messinesi di William (Guglielmo) Shakespeare (Scrollalancia), la teiera più grande del mondo (come le tante inutili e insulse cose da primato che “illuminano” gli altrettanti sperduti villaggi degli Stati Uniti dal New England al Midwest). Un film rarefatto, imperfetto, frutto di accelerazioni e rallentamenti improvvisi, fotogrammi memori di Luigi Ghirri, improvvide panne automobilistiche e ripensamenti, cambi d’abito e contratti inesistenti, pirati fortunati e avide suore, pastori votati al casting di gregge e immarcescibili seguaci dei Doors e la palpabile onnipresenza dei Semeniti. Un’immersione delicata e folgorante in un mondo abbruttito, ma dove trova pure spazio anche un mandorlo in fiore. Splash!

La primavera della mia vita img 1 elena
BABELICA APS
associazione di promozione
sociale e culturale
no profit affiliata ARCI
Via Fossano 8 Torino

Accedi ai corsi online!

Newsletter

Agenda

  • Tanta fatica per nulla la regola della precarietà con Edi Lazzi - Working class Stories
    14 Aprile 2024 @ 16:00 - 17:30
    Dettagli

  • Gruppo Filosofia
    16 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • Progetto lettura Leggere per imparare
    16 Aprile 2024 @ 16:30 - 18:00
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    16 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Sylvia Plath corso di Paola Zoppi
    17 Aprile 2024 @ 20:30 - 22:30
    Dettagli

  • Zaino del partigiano a Rivalta Biblioteca
    20 Aprile 2024 @ 10:45 - 12:00
    Dettagli

  • Festa di Cartiera
    20 Aprile 2024 @ 15:00 - 19:00
    Dettagli

  • “The worker’s jazz quintet” per la rassegna The Working Class Stories
    20 Aprile 2024 @ 18:00 - 19:00
    Dettagli

  • Gruppo Filosofia
    23 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    23 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Presentazione Mosche di Valentina Santini aperitivo + presentazione
    23 Aprile 2024 @ 19:30 - 21:30
    Dettagli

  • Prima nazionale del romanzo Mosche di Valentina Santini
    23 Aprile 2024 @ 20:00 - 21:30
    Dettagli

  • Gruppo Filosofia
    30 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    30 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • La piccininna con Silvia Montemurro e il gruppo di lettura
    5 Maggio 2024 @ 16:00 - 17:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    7 Maggio 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Presentazione Grattini, Il gregge
    9 Maggio 2024 @ 19:00 - 20:00
    Dettagli

  • Presentazione Davide Grittani, Il Gregge edizioni Alterego - Presenta Piero Ferrante
    10 Maggio 2024 @ 19:00 - 20:15
    Dettagli

  • Presentazione Piegiorgio Pulixi in occasione del SalTooff
    11 Maggio 2024 @ 18:00 - 19:30
    Dettagli

  • Presentazione Trudy Carlotto presso Volere la Luna SalToOf
    12 Maggio 2024 @ 19:30 - 20:30
    Dettagli