associazione di promozione sociale

[LOVERS FILM FESTIVAL 2023] BONES AND NAMES | Le cose che restano

Titolo originale: Knochen und Namen

Regia: Fabian Stumm

Anno: 2023

Produzione: Germania

una recensione a cura di Elena Pacca
Bones and Names locandina elena

Pluristratificato film che inizialmente spiazza per la sovrapposizione di situazioni stranianti, che coinvolgono una coppia che convive da alcuni anni – Jonathan, scrittore e Boris, attore – e Josie, una ragazzina ribelle e in cerca di guai, figlia della sorella single di Jonathan. La vita vera si intreccia con quella fittizia del set dove una regista esigentissima sottopone i suoi protagonisti a una rappresentazione che li coinvolge in prima persona, in una sorta di seduta psicanalitica di scena. La scrittura di Jonathan vuole indagare il lutto e il modo di andare avanti, superare il dolore (o conviverci) da parte di chi soffre o ha sofferto. Un metatesto per entrambi che influenza e muta per un attimo lungo giorni il corso della loro vita di coppia affrancata dalla necessità di stare sempre insieme, di esercitare la simbiosi tipica dei primi momenti e che trova l’habitat ideale per cercare i propri spazi e non condividere necessariamente tutto, a costo di incomprensioni e fraintendimenti, cui segue un necessario ritorno a fare i conti con la vita reale, con la dimensione di coppia, con la quotidianità fatta di silenzi e voragini capaci di spalancarsi nelle stanze di un appartamento. Stumm, in una scenografia scarna, pulita ed essenziale a dominante bianca su cui spiccano le figure e i comportamenti di ciascuno, dissemina in modo apparentemente casuale i propri feticci o quantomeno coloro che a buon titolo possono considerarsi figure con un lascito importante. Da Federico Fellini a Joan Didion passando per Annie Ernaux ed Heinrich Böll. Un film maturo, grazie a un esordio cinematografico non così precoce, dotato di stile e originalità di sguardo, che scandaglia i sentimenti amorosi come un ricercatore al microscopio, evidenziando scissioni e accoppiamenti, interazioni e reazioni.

Bones and Names img 1 elena
BABELICA APS
associazione di promozione
sociale e culturale
no profit affiliata ARCI
Via Fossano 8 Torino

Accedi ai corsi online!

Newsletter

Agenda

  • Gruppo Filosofia
    23 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    23 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Presentazione Mosche di Valentina Santini aperitivo + presentazione
    23 Aprile 2024 @ 19:30 - 21:30
    Dettagli

  • Prima nazionale del romanzo Mosche di Valentina Santini
    23 Aprile 2024 @ 20:00 - 21:30
    Dettagli

  • Gruppo Filosofia
    30 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    30 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • La piccininna con Silvia Montemurro e il gruppo di lettura
    5 Maggio 2024 @ 16:00 - 17:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    7 Maggio 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Presentazione Grattini, Il gregge
    9 Maggio 2024 @ 19:00 - 20:00
    Dettagli

  • Presentazione Davide Grittani, Il Gregge edizioni Alterego - Presenta Piero Ferrante
    10 Maggio 2024 @ 19:00 - 20:15
    Dettagli

  • Presentazione Piegiorgio Pulixi in occasione del SalTooff
    11 Maggio 2024 @ 18:00 - 19:30
    Dettagli

  • Presentazione Trudy Carlotto presso Volere la Luna SalToOf
    12 Maggio 2024 @ 19:30 - 20:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    14 Maggio 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli