MASTERCLASS CINEMA | L’ATTORE CINEMATOGRAFICO: MITI E MODELLI DI RECITAZIONE E REGIA

Con il patrocinio di

MASTERCLASS | L’ATTORE CINEMATOGRAFICO: MODELLI DI REGIA E DI RECITAZIONE

Quali sono tutte le ragioni per cui la fortuna di un film dipende dai suoi interpreti? Come possiamo valutare l’efficacia di un’interpretazione sullo schermo? Come possiamo riconoscere all’interno del film il rapporto tra il regista e i suoi attori? Perché è possibile individuare stili recitativi differenti e collegarli a una specifica epoca, a una cinematografia nazionale o a particolari idee di cinema?

Un viaggio attraverso i grandi modelli di direzione e di recitazione che attraversano l’immaginario cinematografico: dalle tecniche teatrali al modello dell’Actor’s Studio, dalla teoria del cinema sovietico all’attore non professionista, dal cinema muto alla recitazione nel film post moderno.

Argomenti trattati:

> La scelta degli attori come idea di regia 

> Mettere in scena e costruire l’inquadratura

> Il rapporto tra l’attore e il suo personaggio

> Volti e tecniche di illuminazione 

> Modelli creativi dello “star system”

> Il regista e il suo alter ego: esempi a confronto 

> Attori ed estetiche del realismo 

> Tecniche di ripresa tra decoupage e piani sequenza 

> La recitazione nei diversi generi cinematografici 

> L’attore tra il bianco e nero e il colore 

L'attore cinematografico

QUANDO

ven 22/05/2020 19:00-21:30
sab 23/05/2020 9:30-18:00

DOVE

Babelica Via Pacinotti, 29 Torino

CONTRIBUTO

€ 120,00
€ 100,00 in caso di pre-iscrizione entro il 28 marzo e 10 % riduzione per gli iscritti a cinecritici

NOTE

L’iscrizione è riservata ai soci ARCI (contributo tessera anno sociale 2019-2020 € 10,00).

contributo € 120,00 – riduzione per preiscrizione € 100,00

SPECIALE ISCRITTI CINECRITICI extra sconto 10% 

In caso di iscrizione alle Masterclass occorre effettuare un versamento dell’acconto del 30% dell’importo sul c/c intestato a Babelica IBAN IT25Q0301503200000003563006. 

Per iscrivervi o per richiedere informazioni potete compilare il form raggiungibile attraverso i pulsanti verdi, oppure scriverci a info@babelica.it. Grazie.

UMBERTO MOSCA

è un Media Educator che progetta e conduce percorsi didattici e formativi sull’utilizzo del cinema e del prodotto audiovisivo negli ambiti film literacy, audience building e media training. Professore a contratto presso il Dipartimento di Management dell’Università di Torino, è Direttore del Master in Management della Produzione Audiovisiva.
Fondatore, con la psicologa Martina Zilio, del Centro Studi Psicologia Immagine, che si occupa dei rapporti tra l’immagine filmica e i processi di formazione della persona.
Da venticinque anni lavora con l’AIACE di Torino, per cui progetta e conduce corsi di analisi del film. Selezionatore dei concorsi e curatore dei laboratori didattici di Sottodiciotto Film Festival; è direttore artistico di MyGeneration Festival, dedicato ai video indipendenti prodotti in Italia (music video, web series, video blog).
Giornalista pubblicista e critico cinematografico (SNCCI-Gruppo Piemonte e Valle d’Aosta), è autore di volumi iconografici sui registi François Truffaut, Sam Peckinpah, Jim Jarmusch, Mohsen Makhmalbaf, Paolo Gobetti. Ha pubblicato inoltre “Gioventù catodica”, “Cinema e Rock”, “Orizzonti della Media Literacy”. Ha collaborato con “Cineforum”, “Duellanti”, “Panoramiques”, “Rockerilla” e “L’Indice dei Libri del Mese “.