NEVER DIE YOUNG | Raccontare attraverso lo sguardo

Regia: Pol Cruchten

Anno: 2013

Produzione: Lussemburgo

una recensione a cura di Alessandro Cellamare

Lo scorcio di un paesaggio, l’angolo mal illuminato di una città, foglie cadute di un colore sfumato raccontano talvolta, per sintonia personale, di interi mondi e storie finanche complesse. E’ il risultato sedimentato del nostro vissuto o di quello altrui attraverso costruzioni immaginifiche proprie o indotte.

L’arte visiva, nelle sue differenti manifestazioni (fotografia, scultura, pittura, grafica, altro), ha l’audacia di emanciparsi dalla verticalità del sogno soggettivo e innescare delle quasi precise rappresentazioni in ogni sguardo, attingendo dal sentire dell’epoca e dagli archetipi emotivi collettivi. Il cinema, come collezione di arti, inclusa quella visiva, punta alla loro orchestrazione, spesso non necessitando di essere Arte in ognuna di esse, ma sperando di diventarlo nell’ensemble.

Never Die Young, di recente approdo su Netflix, è un folgorante esperimento che sceglie di usare solo due delle forme espressive possibili ma di massimizzarne la resa: il racconto in prima persona fuori campo e la fotografia.

Il primo è la narrazione verbale e biografica della vita spezzata di Guido Peters, dall’infanzia a oggi, essenziale, asciutta, calibrata, della sola durata di 66 minuti, spalla asettica del vero racconto, eseguito magistralmente per immagini evocative: inquadrature il più delle volte fisse su personaggi spesso immobili, dotati quasi sempre di maschere approssimative e misteriose di cartone o cartapesta.
L’attraversamento emotivo lascia impietriti per potenza, limpidezza e silenziosità di figure e paesaggi, un contrasto elegiaco che si attua nello scontro tra il tema drammatico della droga e il carattere pacato del mostrato. Si termina la visione con la forte sensazione di aver visto i luoghi dell’uomo attraverso il suo sguardo emotivo, avvertito il suo necessario dolore e compreso il suo conseguente annullamento.
Imperdibile.

BABELICA APS
associazione di promozione
sociale e culturale
no profit affiliata ARCI
Via Pacinotti 29 Torino

Accedi ai corsi online!

Newsletter

Agenda

  • DERRY LAB - MASTERCLASS SCRITTURA
    4 Luglio 2022 @ 21:00 - 23:00
    Dettagli

  • DERRY LAB - MASTERCLASS SCRITTURA
    11 Luglio 2022 @ 21:00 - 23:00
    Dettagli

  • Cinecritici
    12 Luglio 2022 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • DERRY LAB - MASTERCLASS SCRITTURA
    18 Luglio 2022 @ 21:00 - 23:00
    Dettagli

  • DERRY LAB - MASTERCLASS SCRITTURA
    25 Luglio 2022 @ 21:00 - 23:00
    Dettagli

  • DERRY LAB - MASTERCLASS SCRITTURA
    1 Agosto 2022 @ 21:00 - 23:00
    Dettagli

Scegli il tuo corso e partecipa alla nostra raccolta fondi su Eppela per sostenere il Festival Matota!