Corso di Letteratura italiana – OUTSIDERS

Un viaggio tra gli outsider della letteratura italiana del Novecento, grandi scrittori irregolari che per le
ragioni più diverse sono rimasti fuori dal canone e dalla celebrità letteraria e hanno conosciuto una
riscoperta tardiva, o hanno solo una nicchia di lettori appassionati: dalla lingua estrosa, complicatissima e
ironica di Tommaso Landolfi e Giorgio Manganelli alla stramberia perturbante di Juan Rodolfo Wilcock,
dalla grandezza strabordante e visionaria di Anna Maria Ortese alla dolcezza graffiante di Goffredo
Parise, dalla scrittura fredda, poetica e penetrante di Marina Jarre ai pochi preziosissimi scritti rimasti di
un’immensa scrittrice nascosta come Cristina Campo, dalla potenza distopica di Guido Morselli ai
tentativi di dare un nuovo linguaggio a una nuova generazione letteraria come quelli di Pier Vittorio
Tondelli, e ancora altri che hanno scavato nelle possibilità più profonde del fantastico e dell’inquietante,
della memoria individuale e collettiva, nei regni dell’irreale e nei pianori più misteriosi del reale e del
quotidiano.

Prima lezione:i funamboli della lingua
Tommaso Landolfi e Giorgio Manganelli

Seconda lezione: gli irrealisti
Goffredo Parise e Annamaria Ortese

Terza lezione: i visionari
Guido Morselli, Juan Rodolfo Wilcock, Giorgio de Maria

Quarta lezione: il passato è una terra straniera
Lalla Romano, Marina Jarre, Silvio d’Arzo

Quinta lezione: breve escursione tra i dimenticati, o quasi
Giovanni Arpino, Dolores Prato, Cristina Campo, Gina Lagorio, Giovanni Comisso, Alberto Savinio, Pier
Vittorio Tondelli

Libri consigliati prima di cominciare:

Tommaso Landolfi

La pietra lunare
Racconto d’autunno
A caso
Rien va
Des mois
Il mar delle blatte
Cancroregina

Giorgio Manganelli

Mammifero italiano
Hilarotragoedia
Ti ucciderò, mia capitale
Centuria
Il rumore sottile della prosa
La letteratura come menzogna
Lunario dell’orfano sannita
Discorso dell’ombra e dello stemma

Goffredo Parise

Il ragazzo morto e le comete
Il prete bello
Sillabari

Annamaria Ortese

Il porto di Toledo
La lente scura
Il cardillo addolorato
Il mare non bagna Napoli
Alonso e i visionari
Angelici dolori
Corpo celeste
L’Iguana
In sonno e in veglia

Guido Morselli

Dissipatio H. G.
Il comunista
Contro-passato prossimo


J. R. Wilcock
La sinagoga degli iconoclasti
Il libro dei mostri
Poesie
L’abominevole donna delle nevi e altre commedie
Frau Teleprocu
Lo stereoscopio dei solitari


Giorgio de Maria
Le venti giornate di Torino

Lalla Romano

La penombra che abbiamo attraversato
Una giovinezza inventata
Nei mari estremi
Le lune di Hvar


Marina Jarre


I padri lontani
Ritorno in Lettonia
Negli occhi di una ragazza
Un leggero accento straniero
La principessa della luna vecchia


Silvio D’Arzo


Casa d’altri e altri racconti

Giovanni Arpino

Sei stato felice, Giovanni
Randagio è l’eroe


Dolores Prato


Giù la piazza non c’è nessuno


Cristina Campo


Gli imperdonabili
La tigre assenza
Caro Bul
Il mio pensiero non vi lascia
Lettere a Mita
Sotto falso nome

Gina Lagorio

Tosca
Inventario
Golfo del paradiso
Approssimata per difetto

Giovanni Comisso

Il solstizio metafisico
Il libro fra le macerie
Un gatto attraversa la strada

Alberto Savinio

Palchetti romani
Ascolto il tuo cuore, città

Guido Piovene
Le furie
Viaggio in Italia
Le stelle fredde

Pier Vittorio Tondelli
Altri libertini
Camere separate
Rimini

INFO EDIZIONE 2020

QUANDO

Dall'8 Aprile 2020 per 5 appuntamenti
20:30 - 22:30

DOVE

Babelica
Via Pacinotti 29 Torino

CONTRIBUTO

€ 120,00 Corso in SEDE
€ 100,00 Corso in SEDE con pre-iscrizione entro il 31 Gennaio 2020
€ 100,00 frequenza Online via Skype
€ 80,00 con pre-iscrizione entro il 31 Gennaio 2020

NOTE


Ingresso riservato ai soci Arci

Pre-iscrizione obbligatoria versando un acconto pari al 30% dell’importo totale sul conto corrente bancario intestato a Babelica IBAN IT25Q0301503200000003563006

Il corso sarà attivato al raggiungimento di un minimo di 6 partecipanti. Possibilità di frequentare a distanza.

Per iscrivervi o per richiedere informazioni abbiamo predisposto il seguente form, oppure scriveteci a info@babelica.it. Grazie.

MARTA BARONE

Nata a Torino nel 1987, ha studiato letterature comparate all’università di Torino. Ha pubblicato tre libri per ragazzi con Rizzoli e Mondadori. Il suo primo romanzo uscirà per Bompiani nel 2019. È traduttrice e consulente editoriale per Einaudi, Bompiani, Mondadori, Rizzoli, Add Editore. Ha insegnato letterature comparate in un liceo di Como. Dal 2017 è curatrice dell’opera di Marina Jarre. Il suo sito è www.martabarone.com