associazione di promozione sociale

[TFF41] SOLEILS ATIKAMEKW | Morte e cancellazione di una nazione

Regia: Chloé Leriche
Anno: 2023
Produzione: Canada

una recensione a cura di Chiara Lepschy e Giuseppe Minerva

Il film della regista canadese Chloé Leriche narra una vicenda accaduta nel 1977. Nella comunità indiana Atikamekw del Quebec sud-occidentale, cinque indiani furono trovati morti nelle acque di un lago chiusi in un furgone, dopo che la sera prima erano usciti a bere e divertirsi in compagnia di due bianchi. Questi ultimi riuscirono a uscire dal mezzo e salvarsi ma denunciarono l’accaduto solo con molte ore di ritardo.
L’indagine fu condotta in modo frettoloso: non venne fatta l’autopsia e fu ignorata una serie di eventi che facevano pensare a un differente sviluppo della vicenda. I corpi, infatti, non presentavano il rigonfiamento tipico dei casi di annegamento e c’erano evidenti segni di violenza sui corpi. Sull’accaduto non verrà mai fatta luce nonostante le richieste della comunità indiana; solo nel 2016 il caso venne riaperto ma senza arrivare a nulla di concreto, anche perché alcune testimonianze non erano più reperibili.
Il film si presenta a metà tra documentario e film di finzione: viene dichiarato in premessa che si
presentano i sogni, le ipotesi e i ricordi dei parenti delle vittime che compaiono nel film e ne costituiscono la voce narrante. Il pregio dell’opera è quello di mettere in evidenza i soprusi di cui sono state vittima le comunità native anche dopo la fine delle guerre indiane. È automatico pensare al recente Killers of the Flower Moon, di Scorsese, il film più blasonato e il più vicino a noi fra quelli che negli ultimi anni altri hanno ripreso e approfondito il tema dell’odierna vita dei nativi americani.
Nonostante l’interessante tentativo di rimanere a metà tra storia e finzione e di inserire poeticamente elementi della spiritualità indiana, il film fatica a trovare una sua dimensione e il ritmo risulta lento e non così incisivo, ben diverso – ad esempio – dal risultato raggiunto da Chloé Zhao in The Rider, anch’esso caratterizzato dalla coesistenza di documentario e finzione.

BABELICA APS
associazione di promozione
sociale e culturale
no profit affiliata ARCI
Via Fossano 8 Torino

Accedi ai corsi online!

Newsletter

Agenda

  • Tanta fatica per nulla la regola della precarietà con Edi Lazzi - Working class Stories
    14 Aprile 2024 @ 16:00 - 17:30
    Dettagli

  • Gruppo Filosofia
    16 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • Progetto lettura Leggere per imparare
    16 Aprile 2024 @ 16:30 - 18:00
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    16 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Sylvia Plath corso di Paola Zoppi
    17 Aprile 2024 @ 20:30 - 22:30
    Dettagli

  • Zaino del partigiano a Rivalta Biblioteca
    20 Aprile 2024 @ 10:45 - 12:00
    Dettagli

  • Festa di Cartiera
    20 Aprile 2024 @ 15:00 - 19:00
    Dettagli

  • “The worker’s jazz quintet” per la rassegna The Working Class Stories
    20 Aprile 2024 @ 18:00 - 19:00
    Dettagli

  • Gruppo Filosofia
    23 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    23 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Presentazione Mosche di Valentina Santini aperitivo + presentazione
    23 Aprile 2024 @ 19:30 - 21:30
    Dettagli

  • Prima nazionale del romanzo Mosche di Valentina Santini
    23 Aprile 2024 @ 20:00 - 21:30
    Dettagli

  • Gruppo Filosofia
    30 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    30 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • La piccininna con Silvia Montemurro e il gruppo di lettura
    5 Maggio 2024 @ 16:00 - 17:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    7 Maggio 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Presentazione Grattini, Il gregge
    9 Maggio 2024 @ 19:00 - 20:00
    Dettagli

  • Presentazione Davide Grittani, Il Gregge edizioni Alterego - Presenta Piero Ferrante
    10 Maggio 2024 @ 19:00 - 20:15
    Dettagli

  • Presentazione Piegiorgio Pulixi in occasione del SalTooff
    11 Maggio 2024 @ 18:00 - 19:30
    Dettagli

  • Presentazione Trudy Carlotto presso Volere la Luna SalToOf
    12 Maggio 2024 @ 19:30 - 20:30
    Dettagli