Torino gialla attraverso tre libri che amiamo

 

copertina_978 il-diavolo-ai-giardini-Cavour pn

 

 

Il Fantasma di Piazza Statuto – Massimo Tallone – Edizioni e/o

L’autore, fossanese di nascita ma torinese d’adozione, è il padre di un particolare genere di giallo: il thriller-comico. Ha partorito il ciclo incentrato sul personaggio del Cardo, clochard ubriacone, irriverente, senza morale e ignorante come un pesce rosso, ma buono come il pane. Sono sette romanzi editi da Fratelli Frilli Editore di Genova, consigliatissimo il primo Piombo a Stupinigi, che inaugura il filone del mistero fitto e degli omicidi con il sorriso sulle labbra a causa delle situazioni a volte surreali in cui si viene a trovare il protagonista. Ambientato nella piazza che ha visto la nascita del primo Parlamento del Regno d’Italia, pare che il pittore Ettore Doro, morto da tempo, sia tornato come fantasma e si faccia vivo con sinistri rumori nel suo studio. Al di là del muro, però, c’è la camera da letto della governante della famiglia Doro, la signora Annetta. Tra cliché e modi di fare tipici dei torinesi, tra mostre d’arte allestite con i quadri del defunto e merende sinoire, verrà fatta luce sul mistero da un investigatore privato molto particolare. Con l’egida della signora Annetta, personaggio un po’ trafelato che “buca” le pagine.

Read moreTorino gialla attraverso tre libri che amiamo

Storie di lotta, coraggio e ricerca di una vita migliore per bambini e ragazzi, attraverso tre libri che amiamo

Quotidianamente la televisione ci propone immagini e storie della cosiddetta “emergenza immigrazione”, sentiamo parlare di terrorismo e fondamentalismo, giusto ieri si parlava delle nuove minacce alla giovane Malala click here to read. I nostri bambini e ragazzi si fanno delle domande: aiutiamoli a comprendere.

 

COP_Malala OK2.indd  ismael  viapepe

 

Read moreStorie di lotta, coraggio e ricerca di una vita migliore per bambini e ragazzi, attraverso tre libri che amiamo

La puglia, attraverso tre libri che amiamo

ferro-e-fuoco  lupi-mare  zoo

 

1. Omar Di Monopoli, “Ferro e Fuoco”, Isbn 2014
Partiamo da Nord, il Gargano. Terra di contraddizioni: mafia e bellezza, mare e montagna, sacro e profano. Qui gli agrumi migliori nascono tra l’estate e la primavera e c’è tanta bontà nell’animo umano, quanta vocazione a una violenza atavica. Forse per questo, racchiuderlo in un solo libro è praticamente impossibile, come chiudere l’oceano in un barattolo di tonno. Ebbene, Omar c’è riuscito. In una storia palpitante e truculenta, racconta la profonda essenza di una terra meravigliosa e maledetta.

Read moreLa puglia, attraverso tre libri che amiamo