Un posto nel mondo: folk e frontiere.

Il tema di oggi sono le frontiere. Oggi parlerò di personaggi che hanno fatto della ricerca etnico-musicale il loro fine e, talvolta, il loro mezzo. Non

The Man in Black

Parlare di Johnny Cash senza essere retorici è pressoché impossibile. Almeno lo è per me. Perché per me Johnny è come un amico. Di quelli

Fuoco e Cenere

Un amico – recentemente – citava una frase di Gustav Mahler (compositore e direttore d’orchestra austriaco a cavallo tra 800 e 900) ed è con questa