Il mondo in 35 mm | la rubrica | Il cinema Messicano

mex 2

 

“L’arte è pericolosa e per questo è necessario fare dei film che, nella gioia e nel dolore, ci facciano attribuire la condizione di barbari. La poesia è crudele, è convulsiva perché tocca il cuore con un dito, solo a lei dobbiamo essere debitori. Però è difficile. Appartengo a un’America Latina ingiusta dove ogni film è l’ultimo e debuttiamo, più avviliti, ogni lunedì. Appartengo a un paese cannibale il cui banchetto comprende la maggioranza di noi.

Read moreIl mondo in 35 mm | la rubrica | Il cinema Messicano

Il mondo in 35 mm | la rubrica |Il cinema Messicano

mex 1

 

Eccovi un piccolo assaggino di quel che sarà il nostro percorso nel cinema Messicano, di ieri e di oggi.

Iniziamo proprio da ieri 😉 con la considerazione che il cinema classico messicano resta in Europa in gran parte sconosciuto.

Read moreIl mondo in 35 mm | la rubrica |Il cinema Messicano

#moodbabelico 7 | NOSTRO MESSICO

Il #moodbabelico di oggi lo dedichiamo alla nostra personalissima e Babelicissima visione del Messico, Messico di cui ci parlerà Federica Arnoldi questa sera in occasione della presentazione del corso di Letteratura Ispanoamericana e che ci fornisce la scusa di parlarvi di ciò che ci piace!

Iniziamo da Benjamin Alire Saenz, Tutto inizia e finisce al Kentucky Club edito da Sellerio.

Il Kentucky club, bar reale e non solo frutto dell’immaginazione, lo trovi subito dopo aver attraversato la Linea,  è il luogo dove convergono tutti i personaggi di questi racconti, il purgatorio di questa frontiera maledetta.

Read more#moodbabelico 7 | NOSTRO MESSICO