Tornare a leggere Piergiorgio Pulixi è così: un fulmine oscuro. 

L’odore del foglio nuovo. La copertina che si gira, senza piegarla. Poche parole. Poi, in un attimo, lo schianto. Tornare a leggere Piergiorgio Pulixi è così: un fulmine oscuro.  Rincontrare un vecchio amico poi, di quelli che amano starsene da parte, come Vito Strega, fa un certo senso. Eccolo Piergiorgio. Ed eccolo Strega. Insieme a spalancare una