THE DEAD DON’T DIE | Qua finisce male: i Vivi e i Morti di J. Joyce secondo J. Jarmusch

una recensione a cura di Simona Tarantino E’ ben nota al suo pubblico fedele e appassionato l’attrazione ed il richiamo quasi morbosi, la particolare predilezione che da sempre ha Jim Jarmusch per il tema della Morte, ricorrente e centrale in molti dei suoi film in tutte le sue sfaccettature e simbolismi, ma anche l’inedita recente

THE DEAD DON’T DIE | non sound per un non luogo

una recensione a cura di Ezio Genitoni L’ambientalismo, che apparentemente è uno degli assi portanti della comedy surreale “I morti non muoiono”, è un tema che l’indipendente regista americano Jim Jarmusch, seppur dall’indole analogica, non è avvezzo a trattare. Un grave effetto collaterale delle sconsiderate attività umane crea improvvisamente un sconvolgimento nel ritmo circadiano della