associazione di promozione sociale

[TFF39] IL MUTO DI GALLURA | Vibrazioni ancestrali

Regia: Matteo Fresi

Anno: 2021

Produzione: Italia

una recensione a cura di Umberto Mosca

Ci sono molti modi per leggere questo film. Il primo, che riguarda la dimensione  della metafora, ha a che fare con la rivelazione di quelle correnti sotterranee che portano alcune comunità umane, nell’Italia di ieri come nell’Italia di oggi, a ignorare totalmente le leggi dello Stato dando vita a un ordine delle cose parallelo e sostitutivo. La storia di una faida familiare nella Gallura di metà Ottocento, rispetto alla quale nulla possono sia la chiesa che la monarchia, è il formidabile paradigma mitico di tendenze e tensioni che oggi non si sono affatto estinte.

Il muto di Gallura img 1 umberto

Un altro modo per leggere questo film riguarda l’impatto espressivo con cui i fatti in questione vengono trasformati nella dimensione superiore dell’archetipo, con l’ambiente naturale rappresentato attraverso la sua ancestrale energia, composta di pietre e di arbusti, di rabbia e violenza bestiale, in un equilibrio tra paesaggi e personaggi certo non semplice da mantenere. 
Il muto di Gallura, inoltre, è senza dubbio un omaggio più o meno consapevole a quella fisicità eccedente ed esibita che caratterizzava molto “nuovo cinema” degli anni Sessanta, in particolare quello brasiliano e quello italian western.

Infine, aspetto ultimo ma non certo minore, il film di Fresi è un film prezioso, che aggiunge una prospettiva di sguardo su quel nostro grande mito fondativo che è il Risorgimento, ignorato ed evaso dal cinema italiano contemporaneo, così come la Resistenza.

Il muto di Gallura img 3 umberto
BABELICA APS
associazione di promozione
sociale e culturale
no profit affiliata ARCI
Via Fossano 8 Torino

Accedi ai corsi online!

Newsletter

Agenda

  • Gruppo Filosofia
    23 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    23 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Presentazione Mosche di Valentina Santini aperitivo + presentazione
    23 Aprile 2024 @ 19:30 - 21:30
    Dettagli

  • Prima nazionale del romanzo Mosche di Valentina Santini
    23 Aprile 2024 @ 20:00 - 21:30
    Dettagli

  • Gruppo Filosofia
    30 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    30 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • La piccininna con Silvia Montemurro e il gruppo di lettura
    5 Maggio 2024 @ 16:00 - 17:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    7 Maggio 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Presentazione Grattini, Il gregge
    9 Maggio 2024 @ 19:00 - 20:00
    Dettagli

  • Presentazione Davide Grittani, Il Gregge edizioni Alterego - Presenta Piero Ferrante
    10 Maggio 2024 @ 19:00 - 20:15
    Dettagli

  • Presentazione Piegiorgio Pulixi in occasione del SalTooff
    11 Maggio 2024 @ 18:00 - 19:30
    Dettagli

  • Presentazione Trudy Carlotto presso Volere la Luna SalToOf
    12 Maggio 2024 @ 19:30 - 20:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    14 Maggio 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli