associazione di promozione sociale

[TFF41] MANDOOB | Un personaggio uno e trino

Titolo internazionale: Night Courier

Regia: Ali Kalthami
Anno: 2023
Produzione: Arabia Saudita

una recensione a cura di Chiara Lepschy e Giuseppe Minerva

Mandoob è il secondo lungometraggio del regista saudita Ali Kalthami, dopo Wasati del 2016. Il film si presenta come un ibrido fra più generi, dalla tragicommedia al thriller, dal noir delinquenziale alla storia underground. A dominare su tutto sono il buio e la notte, con le ore del giorno relegate a poche scene girate in ambienti chiusi.

Fahad è un impiegato di un call center di Riad, ritardatario e poco professionale durante i contatti telefonici con i clienti. Le chiamate, però, sono registrate dalle risorse umane dell’azienda, che decidono di licenziarlo in tronco dopo un surreale litigio con il suo superiore. Per sbarcare il lunario, il protagonista inizia a lavorare per una app di consegne e nel suo notturno peregrinare fra i quartieri della capitale si imbatte in un corriere che consegna clandestinamente alcolici a domicilio.

Il sogno di facili guadagni spinge Fahad a rubare le scorte di alcool del corriere e nasconderle in un edificio in rovina. È l’inizio di una vicenda che lo costringerà ad affrontare, a rischio della vita, la banda di trafficanti che ha derubato, in un susseguirsi di eventi in cui anche l’omicidio diventerà una possibile opzione nella vita dello stralunato personaggio, che vedrà minacciata anche la propria famiglia.

Il termine arabo Mandoob ha tre diversi significati: persona autorizzata a consegnare un pacco, persona compianta per una perdita o una disgrazia e persona sfregiata. Il regista fa convivere nel protagonista tutti e tre i significati del termine: se da un lato, Fahad è senza dubbio un night courier (come da titolo inglese), dall’altro lato è certamente una persona degna di compassione per la serie di disgrazie che le sue azioni gli procurano. Ed è, infine, una persona sfregiata nell’immagine che avrà di sé dopo le avventure notturne, a causa delle quali tutto il peggio emerge.

La storia si svolge fra le strade e la vita notturna di una Riad in cui l’allucinato personaggio fatica a ritrovarsi, anche se la vicenda potrebbe svolgersi in una città europea o americana sostituendo l’alcool con la droga. Il risultato è un film che, pur proponendo una buona commistione di generi e ottenendo una certa riuscita delle atmosfere, aggira abilmente qualsiasi approfondimento sulla società saudita e sulle condizioni politiche e sociali in cui versa, a partire dalla condizione femminile.

BABELICA APS
associazione di promozione
sociale e culturale
no profit affiliata ARCI
Via Fossano 8 Torino

Accedi ai corsi online!

Newsletter

Agenda

  • Tanta fatica per nulla la regola della precarietà con Edi Lazzi - Working class Stories
    14 Aprile 2024 @ 16:00 - 17:30
    Dettagli

  • Gruppo Filosofia
    16 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • Progetto lettura Leggere per imparare
    16 Aprile 2024 @ 16:30 - 18:00
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    16 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Sylvia Plath corso di Paola Zoppi
    17 Aprile 2024 @ 20:30 - 22:30
    Dettagli

  • Zaino del partigiano a Rivalta Biblioteca
    20 Aprile 2024 @ 10:45 - 12:00
    Dettagli

  • Festa di Cartiera
    20 Aprile 2024 @ 15:00 - 19:00
    Dettagli

  • “The worker’s jazz quintet” per la rassegna The Working Class Stories
    20 Aprile 2024 @ 18:00 - 19:00
    Dettagli

  • Gruppo Filosofia
    23 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    23 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Presentazione Mosche di Valentina Santini aperitivo + presentazione
    23 Aprile 2024 @ 19:30 - 21:30
    Dettagli

  • Prima nazionale del romanzo Mosche di Valentina Santini
    23 Aprile 2024 @ 20:00 - 21:30
    Dettagli

  • Gruppo Filosofia
    30 Aprile 2024 @ 14:30 - 16:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    30 Aprile 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • La piccininna con Silvia Montemurro e il gruppo di lettura
    5 Maggio 2024 @ 16:00 - 17:30
    Dettagli

  • E sai cosa vedi 2024
    7 Maggio 2024 @ 19:00 - 21:00
    Dettagli

  • Presentazione Grattini, Il gregge
    9 Maggio 2024 @ 19:00 - 20:00
    Dettagli

  • Presentazione Davide Grittani, Il Gregge edizioni Alterego - Presenta Piero Ferrante
    10 Maggio 2024 @ 19:00 - 20:15
    Dettagli

  • Presentazione Piegiorgio Pulixi in occasione del SalTooff
    11 Maggio 2024 @ 18:00 - 19:30
    Dettagli

  • Presentazione Trudy Carlotto presso Volere la Luna SalToOf
    12 Maggio 2024 @ 19:30 - 20:30
    Dettagli