VITA DA CARTONI | Il grande racconto del cinema d’animazione

VITA DA CARTONI | Il grande racconto del cinema di animazione

Il cinema “d’animazione” è nato ben prima del cinema “fotografico”, con le esperienze della lanterna magica, delle ombre cinesi e delle pantomime luminose. Il cinema d’animazione si è sviluppato nel corso degli anni seguendo due strade diverse: da una parte i film incentrati sullo spettacolo e l’intrattenimento, rivolti per così dire all’infanzia e a un pubblico “bambino”; dall’altra le opere basate su una sperimentazione formale, spesso in collegamento con le altre arti visive e, sotto molti aspetti, più colte e di avanguardia. Oggi, con l’avvento delle tecniche digitali, gli animation movies sono diventati l’ambiente privilegiato in cui continuamente si confrontano l’entertainment e l’avanguardia, stimolati dal confronto con un pubblico sempre più esigente ed attento. Mai come oggi il cinema d’animazione “è” il cinema!

Gli argomenti degli incontri:

  • La nascita del cinema di animazione
  • Animazione e avanguardie artistiche
  • Walt Disney vs Fleischer Studios
  • Capolavori dai Paesi dell’Est
  • I maestri italiani Bruno Bozzetto ed Emanuele Luzzati
  • I nuovi contenuti: da Tex very a South Park
  • Rivoluzione Pixar
  • Il mondo della Dreamworks Hard work at Aardman Studios Miyazaki, Ocelot e i grandi autori della scena “global”

INFO 2020 "VITA DA CARTONI"

QUANDO

da merc 19 febbraio 19:30-21:30 per 4 incontri a cadenza settimanale

DOVE

Babelica
Via Pacinotti 29 a Torino

CONTRIBUTO

€ 120,00
€ 100,00 in caso di pre-iscrizione entro il 20 dicembre e 10 % riduzione per gli iscritti a cinecritici

NOTE

L’iscrizione è riservata ai soci ARCI (contributo tessera anno sociale 2019-2020 € 10,00).

contributo € 120,00 – in caso di preiscrizione entro il 24 dicembre  € 100,00

SPECIALE ISCRITTI CINECRITICI extra sconto 10% 

In caso di iscrizione al corso occorre effettuare un versamento dell’acconto del 30% dell’importo sul c/c intestato a Babelica IBAN IT25Q0301503200000003563006. 

Per iscrivervi o per richiedere informazioni potete compilare il form raggiungibile attraverso i pulsanti verdi, oppure scriverci a info@babelica.it. Grazie.

UMBERTO MOSCA

è un Media Educator che progetta e conduce percorsi didattici e formativi sull’utilizzo del cinema e del prodotto audiovisivo negli ambiti film literacy, audience building e media training. Professore a contratto presso il Dipartimento di Management dell’Università di Torino, è Direttore del Master in Management della Produzione Audiovisiva.
Fondatore, con la psicologa Martina Zilio, del Centro Studi Psicologia Immagine, che si occupa dei rapporti tra l’immagine filmica e i processi di formazione della persona.
Da venticinque anni lavora con l’AIACE di Torino, per cui progetta e conduce corsi di analisi del film. Selezionatore dei concorsi e curatore dei laboratori didattici di Sottodiciotto Film Festival; è direttore artistico di MyGeneration Festival, dedicato ai video indipendenti prodotti in Italia (music video, web series, video blog).
Giornalista pubblicista e critico cinematografico (SNCCI-Gruppo Piemonte e Valle d’Aosta), è autore di volumi iconografici sui registi François Truffaut, Sam Peckinpah, Jim Jarmusch, Mohsen Makhmalbaf, Paolo Gobetti. Ha pubblicato inoltre “Gioventù catodica”, “Cinema e Rock”, “Orizzonti della Media Literacy”. Ha collaborato con “Cineforum”, “Duellanti”, “Panoramiques”, “Rockerilla” e “L’Indice dei Libri del Mese “.