Un’isola in mezzo al mare. Il grande sogno di Ventotene

con | Alberto Borgatta
10/05/2020
4:00 pm
Circolo Arci Risorgimento Via Poggio 16, Torino
destinatari | bambini e ragazzi con le loro famiglie
prenotazione | consigliata
1941: mentre la guerra infuria in Europa, Altiero Spinelli ed Ernesto Rossi sono confinati sull’isola-carcere di Ventotene per la loro attività antifascista. Proprio in quell’isola, dove si doveva parlare e pensare di nascosto, nasce il Manifesto di Ventotene, ancora oggi un documento fondante dell’Unione Europea. Nel laboratorio “Un’isola in mezzo al mare!” le parole del Manifesto – le idee di pace, libertà e progresso – diventano un messaggio in bottiglia per le nuove generazioni di europei.
Prenotazione consigliata
in collaborazione con
risorgimento
AB

Avviso importante

Purtroppo è la notizia che speravamo di non darvi e che siamo costretti a darvi.
Dopo aver discusso e ridiscusso, sondato tutte le possibilità e percorso ipotesi di strade alternative, ci vediamo costretti a sospendere, in attesa di capire quando e se recuperarle, tutte le attività previste nell’edizione 2020 del #Matota.
Si tratta di una decisione, credeteci, che arriva molto sofferta e che come direttivo di Babelica abbiamo cercato di procrastinare, tra una speranza di ripresa e un piccolo inconsapevole miracolo laico.
Ma ci rendiamo ora conto che non sussistono le condizioni (di tempo, di spazi e anche di umore probabilmente) per portare avanti attività che, essendo intrecciate tra loro, hanno senso solamente se realizzate tutte.
Sappiamo che non serve chiedervi scusa e che ci capite.
Ci sentiamo allora solo di dirvi che questa, fatta con poche parole e nient’altro che quelle, non è che una promessa di progetti di futuro più belli ancora.

Vi aggiorneremo tempestivamente sulle nuove date del Festival, seguiteci su facebook e continuate a starci vicini! La direzione artistica del Matota e il Direttivo di Babelica

#ilmatotarestaacasa