Scambio di copia #4 speciale #Matota

Piero Ferrante & Chiara Calò per il #Matota Bruciare la frontiera, Cralo Greppi, Feltrinelli | Piero Ferrante Avete mai provato a immaginare come possa apparire, una frontiera, a quelli che verranno tra qualche secolo? Avete mai provato a mettervi negli occhi dei posteri, di quelli che abiteranno le lande sfibrate da anni e anni di odio? Vi siete mai immedesimati con uno storico per il quale le nostre generazioni non saranno […]


Babelica e il Matota su Rumori Radio Ohm

        Clicca sul link e riascolta la puntata di Rumore dove raccontiamo, intervistati da Francesco Piperis, di Babelica, della cultura con la c minuscola e del nostro Matota! http://riascolta.radioohm.it/puntata/rumori-1-speciale-21-tatjana-giorcelli-il-matota-festival-babelica


Il 25 aprile e il 1 maggio

Ecco dove saremo nei prossimi giorni, i 25 aprile dalle 14.30 a Spazio 211 per OmegaXResistenza2018 con tanti amici e il 1 maggio al mattino con il corteo Arci Torino e Mixtura Orchestra per la festa dei lavoratori. Cercateci, fermateci e chiedeteci del Matota, sappiamo tutto! 😉


Scambio di copia #3

Tatjana Giorcelli & Davide Pietroforte Quello che rimane, Paula Fox, Fazi Editore |  Tatjana Giorcelli “Questo non è un romanzo per single”, così dovrebbe riportare la fascetta che abbraccia questo libro, strizzando l’occhio ai fratelli Coen e a Magritte nello stesso tempo, facendo letteralmente mandare fuori di testa almeno uno dei personaggi del romanzo che “soffre di disperazione da cultura”. Questo non è un romanzo per single: non è per chi crede […]


Scambio di copia #2

Salvatore D’Alessio & Francesca Schipa Io venìa pien d’angoscia a rimirarti, Michele Mari, Einaudi |  Salvatore D’Alessio Giacomo Leopardi lo abbiamo incontrato tutti almeno una volta nella vita, lo abbiamo studiato frettolosamente a scuola, gli adulti hanno provato a spiegarcelo da bambini, abbiamo studiato “Il sabato del villaggio” in un fine settimana invernale, da piccoli, scoprendo che quella sensazione di tristezza, del tempo che passa e della festa che finisce, era uguale ed […]